Il mestiere della vendita è uno di quelli che non invecchiano mai: diventare venditore professionista è una strada per il lavoro sicura e duratura. Di venditori ci sarà sempre bisogno.

VENDITORI SI DIVENTA

lavoro per giovani - AccueilLa vendita è una professione particolare, non adatta a tutti, c’è chi dice che “venditori si nasce, non si diventa”, ma questo è vero per tutte le professioni che richiedono una vocazione.

Certo, “nascere venditori”, cioè avere le caratteristiche giuste per fare questo mestiere, non basta: occorre studiare, impegnarsi, procedere in un percorso di continuo miglioramento, proprio come in tutti i mestieri che richiedono una loro complessità di applicazione.

LA PROFESSIONALITÀ DEL VENDITORE

La necessità di professionalizzarsi è vero per tutte le forme di vendita, quelle tradizionali, che avvengono con il contatto diretto – faccia a faccia con il cliente – e per quelle che si basano sulle nuove tecnologie della comunicazione, come la vendita online e quella telefonica, vera nuova frontiera della commercializzazione.

Vediamo a questo punto quali sono le caratteristiche di base per essere un bravo venditore, un venditore di successo.

Potremmo dire che delle mille componenti che possono fare il successo nella vendita, due non possono mancare mai: da un lato la buona capacità di comunicazione, dall’altro la determinazione e costanza.

SAPER COMUNICARE (E ALTRO)

Comunicare è un’arte, per comunicare bene occorre governare tre livelli.

Bisogna sapere padroneggiare i contenuti, la vendita è consulenza e quindi bisogna che il cliente capisca bene quello che gli si dice, anche e specialmente quando si parla di prodotti tecnici o servizi complessi.

C’è poi una competenza relazionale: il venditore deve essere capace di ispirare fiducia, di trasmettere sicurezza, e questo fa parte di un’abilità che in parte è naturale, in parte si acquisisce con il tempo.

Ma comunicare non basta, un bravo venditore è dotato di una buona organizzazione del lavoro e di una forte determinazione. L’organizzazione la si può trovare in un’azienda capace e professionale, che mette a disposizione dei suoi collaboratori gli strumenti metodologici e tecnologici giusti. Ma la determinazione, la capacità di non scoraggiarsi per gli insuccessi e non entusiasmarsi troppo per i successi, la costanza nel perseguire gli obiettivi sono altrettanto importanti e fanno parte del bagaglio di ogni bravo venditore.

LE TECNICHE DI VENDITA

C’è infine una competenza che appartiene solo alla vendita e che va sotto il nome di “Tecniche di vendita”. Si tratta dell’insieme di metodologie che servono per rispondere alle obiezioni, per capire i bisogni del cliente, per presentare al meglio i prodotti. Ci sono studi oramai consolidati in proposito, riflessioni, libri e ricerche che indicano come senza tecniche di vendita non si possa avere successo nel campo.

CONCLUSIONI

Con un bagaglio di conoscenze e competenze articolato si può affrontare il mestiere di venditore nel modo migliore: un mestiere, lo ripetiamo, che può dare grandi soddisfazioni e diventare una vocazione per la vita. Perché dalla carriera di venditore possono nascere mille opportunità e davvero non si può che consigliare a qualsiasi giovane motivato e voglioso di imparare e provare a diventare venditore professionista.

https://www.accueil.it/blog/pillole-training-lavoro/diventare-venditore/